Distorsioni (un esperimento su me stessa, parte seconda)

Gli spunti recenti mi hanno spinto a riflettere maggiormente sulle cose, e soprattutto sulle mie percezioni in merito ad esse.

Sempre in vista della vaccinazione, ho voluto farmi una piccola statistica mia personale sulle reazioni avverse (chiamasi mania di controllo, per me è normale routine… gestisco così ogni situazione che mi metta ansia!).

Quindi mi sono letta un po’ di forum di mamme che raccontavano le loro esperienze, e… panico: febbri abnormi che duravano giorni, ragazzini isterici e via discorrendo.

Allora, che faccio?

Continuo il mio esperimento.

Prendo un bel foglietto e faccio 3 colonne: nessuna reazione, reazione bassa, reazione “alta”. Mi rileggo tutti i commenti tracciando una bella crocetta in corrispondenza del racconto.

Beh, volete sapere che cosa ne è venuto fuori?

La maggior parte delle testimonianze (si, proprio quelle da panico di un istante prima) riportavano una totale assenza di sintomi; una percentuale di poco inferiore lamentava solo lievi disturbi; pochi sporadici casi avevano avuto effetti più pesanti.

Morale della favola?

Tutto vacilla, eppure tutto è nitido.

Ogni giorno prendiamo infinite decisioni, piccole o grandi che siano, sulla base di quello che crediamo di sapere sulla realtà che ci circonda… ma quanto di queste “conoscenze” sono in realtà distorte da emozioni o aspettative?

Un approccio più razionale alla realtà, probabilmente, renderebbe tutto più facile e diminuirebbe sostanzialmente il numero delle scelte sbagliate…

Annunci

6 pensieri su “Distorsioni (un esperimento su me stessa, parte seconda)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...