Salotti e prigioni

L’altra sera sono stata a un incontro con la pro loco… mio marito è stato chiamato per una rappresentazione scenica durante una rievocazione storica e naturalmente a me tocca scrivere il copione…
Arrivo lì, io col mio cappotto viola e la mia borsa viola appesa al braccio, ci sediamo al pc, prendo un taccuino e iniziamo a lavorare (ho bisogno di alcune indicazioni storiche per scrivere correttamente il testo ed evitare strafalcioni!).
Penso.
Anche questa poteva essere la mia vita, la mia quotidianeità.
Conosco molte persone, la maggior parte dei miei colleghi e dei clienti in verità, che vivono da “intellettuali”… hanno case sofisticate con quadri e riferimenti letterari, partecipano a salotti culturali.. si muovono in un ambiente fatto di convivi, di libri, di recensioni, di citazioni colte.
Anche adesso, con le conoscenze che ho, potrei entrarci… una telefonata alla mia cliente, che fa parte dell’élite culturale della zona, e sono dentro. E ci starei anche bene, mi muoverei con disinvoltura.
Però, però, però…
E’ una trappola anche quella, e non posso non guardarli con una certa malinconia. Guardo con sospetto ogni vita che sia indirizzata in qualcosa, che rifletta troppo pedissequamente un “modello” di vita. C’è sempre qualcosa di finto, di sterotipato.. una costrizione: essere sempre e necessariamente quella cosa… perchè davvero non credo che queste persone non si siano mai alzate una mattina con la voglia di fare o essere altro. Un modello di sè a cui non trasgredire… no, non fa per me…

Annunci

14 risposte a "Salotti e prigioni"

Add yours

      1. Siamo esseri molteplici, posso leggere Delitto e Castigo e poi alzarmi una mattina con la voglia di andare a un concerto Metal… Non dovremmo limitarci a una sola identità

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: